AURA Malvasia Secco Fermo

Colli Piacentini D.O.C.
Malvasia secco fermo

Aura è un vino ottenuto dai vigneti collocati ad un’altitudine di circa 300 mt nella zona di Montalbo di Ziano che consentono di valorizzare al meglio le caratteristiche del vitigno Malvasia Bianca Aromatica di Candia.
Alla raccolta manuale in piccole cassette segue una pressatura soffice ed una fermentazione con lieviti selezionati. Aura si presenta come un vino secco, sapido e conquista il palato con eleganti sensazioni fruttate e floreali e un persistente nota aromatica.
Grande aperitivo, si accompagna con gli antipasti di salumi ed è superlativo con risotti, carni bianche e pesce.

Servire a 6°-8°C.

Altri contenuti

Abbinamenti cibo: Raffinato aperitivo, si accompagna con gli antipasti di salumi, superlativo con i risotti, carni bianche e pesce. Noi consigliamo l’abbinamento ad un primo dal sapore delicato, tagliatelle al salmone e zucchine.
Storia del vitigno: La Malvasia bianca aromatica di Candia deriva il suo nome dalla cittadina greca di Monemvasia, nell’isola di Candia, l’attuale Creta. Non si sa di preciso quando il vitigno sia arrivato nei colli piacentini, ma negli Annali dell’agricoltura del Regno d’Italia di Filippo Re, anno 1813, si cita la malvasia tra le varietà locali. All’inizio degli anni ’60 è già l’uva bianca più coltivata nel piacentino, coprendo il 40% degli ettari di uve bianche presenti in provincia. Per saperne di più, clicca qui.
Terra di provenienza: Zona collinare dei comuni di Ziano P.no e Castel San Giovanni
Resa massima: 80 ql per ettaro

COMPRA IL VINO